L’irreparabile

Non lo nego, la mia fantasia genera mostri. Ma è anche vero che spesso sono stati gli unici a tenermi compagnia. Carlo Porcedda 21.04.2020