muzenlab

Mu Zenlab promuove la conoscenza, la pratica e la diffusione di un approccio zen alla quotidianità che permette di gestire al meglio stress, stimoli negativi e situazioni critiche per fare della ricerca del benessere fisico e mentale un quotidiano percorso di crescita personale. 

zafu.png
meditazione
palline.png
giocoleria
guantoni.png
difesa personale

Un approccio zen che ognuno può far proprio calandolo nella concretezza della vita quotidiana. Un metodo di pratica in cui lo zen riacquista la finalità originaria, quella di essere una via di auto-formazione. Perché praticare zen, con o senza la guida di un insegnante, significa sempre e soltanto imparare da soli.

zenlab.png

LE DISCIPLINE

zafu.png
meditazione

La meditazione zen insegna a liberare la mente dall’affastellarsi di pensieri, ansie e eccessive preoccupazioni attraverso la pratica di posture che rafforzano la colonna vertebrale, sciolgono le tensioni muscolari e nervose, riequilibrano l’attività del cervello con effetti emotivi, fisiologici e cognitivi. La meditazione zen è una pratica che permette a chiunque di agire concretamente e in prima persona per sviluppare e coltivare centratura, stabilità ed equilibrio, sia fisici sia mentali. 

 

“Equilibrio, scioltezza, determinazione, efficacia sono capacità che si possono sviluppare.”

chinese1.png
za zen
meditazione seduta
Tai Chi Chuan

II Tai Chi Chuan è un’antica arte marziale cinese che, a partire da gesti lenti, movimenti morbidi ed armoniche sequenze e tecniche da combattimento, sviluppa intuizione, velocità, forza. La pratica del Tai Chi Chuan stimola in profondità ogni parte del nostro corpo e favorisce, nei praticanti di ogni età, un concreto riequilibrio psico-fisico attivando l’energia vitale che è la base della salute e del benessere. 

chinese2.png
Qi Gong

II Qi Gong è un’antica pratica cinese finalizzata ad attivare la naturale energia del nostro corpo attraverso la stimolazione dei principali canali neuro-muscolari, delle articolazioni e degli organi vitali. Elaborato ed insegnato in diversi stili da taoisti, buddisti, maestri e scuole di arti marziali, il Qi Gong è una pratica che può essere utilizzata con fini auto-terapeutici o per il potenziamento psico-fisico di tutte le discipline sportive. 

Schermata 2019-02-09 alle 08.28.26.png
Coltivazione
energia
palline.png
Giocoleria

La giocoleria è l’arte di lanciare e prendere di continuo un numero variabile di oggetti. La giocoleria è una pratica che non prevede perdenti, si compete solo con se stessi, con il ritmo, con la forza di gravità. È giocoleria anche solo lanciare un oggetto da una mano all’altra. Oltre a sciogliere le tensioni fisiche e mentali, la giocoleria stimola, e rafforza pazienza, costanza, autoanalisi, capacità di apprendimento e concentrazione, sviluppando nel tempo l’abilità nel confrontarsi con la complessità fisica, mentale ed emotiva. 

Corsi
Stage
Workshop
Personal
training
guantoni.png
Combattimento
e difesa personale

Il combattimento e la difesa personale sono la metafora più dura e immediata della vita. La loro pratica permette di sviluppare la capacità di affrontare situazioni critiche, minacce e aggressioni attraverso una specifica preparazioneche concorre al mantenimento del proprio corpo efficiente e in salute. Adattabile all’età e alle potenzialità psico-fisiche delle singole persone e utile nelle situazioni di rischio in cui si può incorrere quotidianamente, la pratica del combattimento e della difesa personale prevede l’utilizzo di movimenti naturali e reazioni istintive, rapide ed efficaci, e l’applicazione di tecniche, colpi e schemi di discipline e stili come Tai Chi Chuan, Shaolin Mon, Krav Maga.

Schermata 2019-02-09 alle 08.34.24.png
Krav Maga
combattimento
con contatto

Io non sono buddista, ma mi interessa molto lo spirito zen, la sua capacità di fare il vuoto e raggiungere il benessere interiore, nel tentativo di vivere nella quiete e nell’equilibrio, per stare bene con se stessi e con gli altri. Lo spirito zen implica un modo di vivere che sfugge al totalitarismo politico e al dominio della società dei consumi, è un modo di essere liberi interiormente. 

GAO XINGJAN

Chi siamo

Il progetto MU ZENLAB è ideato e promosso da Carlo Porcedda, presidente e fondatore dell’Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) MU DOJO ZEN

MU DOJO ZEN si struttura e opera in modo totalmente laico. La promozione di corsi, metodi di pratica e iniziative incentrate sullo zen non ha come obiettivo la fidelizzazione a uno sport, a un maestro, a una religione, ma quello di mettere a disposizione di tutti strumenti di conoscenza e percorsi di apprendimento di una pratica fisica che implica riflessi interiori, permettendo a chiunque di agire in prima persona per raggiungere un concreto benessere fisico e mentale.

In un momento in cui l’interesse per lo zen trova spesso solo parziali risposte da moda, tendenze new-age e discipline esoteriche, MU DOJO ZEN fa propria e promuove una pratica zen in stile laico, quotidiano e occidentale di cui il Maestro e Bodhisattva Giuseppe Figini, scomparso a fine 2013, è stato per circa 40 anni infaticabile divulgatore. Una pratica che ha il suo più alto riferimento nella lezione del Maestro Taisen Deshimaru Roshi, il più importante ambasciatore dello zen dell’Europa contemporanea, di cui Figini è stato allievo diretto e da lui ordinato Bodhisattva nella tradizione buddhista del Soto Zen.

  • Black Facebook Icon

Messaggio ricevuto, ti risponderemo al più presto